PERCHÉ STUDIARE PUÒ MIGLIORARE LA TUA VITA

Solitamente si associa l'atto di studiare alla scuola: si studia per prendere una sufficienza, o un bel voto, per passare un esame, per laurearsi. E poi? Cosa succede quando la scuola finisce? Le statistiche Istat non sono incoraggianti: nel 2016 il 60% degli italiani ha dichiarato di non aver letto neanche un libro in un anno e il numero di lettori totali è calato di ben 4 milioni (!) dal 2010... In pratica la maggior parte delle persone una volta terminato l'obbligo imposto dalla scuola smette di leggere e di studiare.

Questo la dice lunga sul ruolo che l'apprendere ha nelle nostre vite: per la maggior parte delle persone studiare è un'imposizione noiosa che serve solo per ottenere un diploma o una laurea e che smetteremo di fare non appena l'obbligo scolastico sarà terminato.

Se studiare fosse davvero un piacere o se avesse davvero un'utilità al di là del voto datoci dal professore di turno continueremmo a farlo per tutta la vita, ti pare?

Eppure le cose non stanno proprio così...

In questo articolo non ti voglio parlare del ruolo che la scuola tradizionale, sempre troppo lontana da quelle che sono le esigenze reali che gli studenti andranno ad incontrare una volta fuori dalle aule di studio,  ha in tutto questo.

 

È UNA TUA RESPONSABILITÀ

In questo articolo voglio solo spendere due parole per farti riflettere sulla TUA RESPONSABILITÀ nei confronti della TUA VITA, al di là del fatto che tu abbia avuto la fortuna di incontrare qualcuno che ti abbia trasmesso l'amore per lo studio o meno.

 

O ti formi o ti fermi.

 

Questa è una frase che si usa molto nel mondo della formazione e nella sua semplicità esprime un concetto molto importante: se non ci formiamo leggendo, studiando, frequentando corsi, facendo esperienze, ci blocchiamo e non riusciamo ad andare avanti nella vita.

 

 

Pensa a quante cose NON hai imparato a scuola ma che sono di fondamentale importanza nella tua vita:

  1. come gestire un rapporto di coppia
  2. come sostenere un colloquio di lavoro
  3. come gestire il tuo denaro
  4. come gestire le tue emozioni
  5. come relazionarti con i tuoi figli
  6. come ragiona l'altro sesso
  7. come alimentarti in modo sano
  8. come gestire lo stress
  9. come cucinare
  10. come mantenerti in forma
  11. come sviluppare la tua creatività
  12. come pagare meno tasse
  13. come prevenire i tumori
  14. come sostenere un discorso in pubblico
  15. come gestire un gruppo di persone
  16. come affrontare una separazione
  17. come aprire un sito internet
  18. come gestire la tua social reputation
  19. ....

L'elenco potrebbe continuare all'infinito...

Questo rap che ho trovato su youtube esprime molto bene il concetto:

 

 

Capisci che la nostra vita, la società e il mondo sono in continua evoluzione e noi dobbiamo stare al passo, dobbiamo costantemente evolverci e per fare questo dobbiamo costantemente imparare, apprendere e formarci.

Non possiamo fermarci a meno che non vogliamo farci travolgere dagli eventi e ritrovarci un domani con un pugno di mosche in mano.

 

COSA FARE?

Continuare a studiare non vuol dire per forza iscriversi nuovamente all'università. Ci sono librerie e biblioteche con migliaia di libri a tua disposizione, corsi di formazione di ogni tipo e genere, puoi affidarti ad un coach, o fare un viaggio o una nuova esperienza.

On line puoi trovare moltissime risorse gratuite e le migliori università del mondo offrono corsi di ogni tipo e genere gratuitamente. Conosci Coursera? Ti consiglio di dare un'occhiata: puoi trovare corsi di arte, finanza, psicologia, business, lingue, medicina, matematica, scienze sociali, sviluppo personale, ecc... offerti da scuole  come la University of London, l'Universitade de São Paulo, la Standford University, la Bocconi, il MoMA e molte altre ancora completamente gratuiti.

 

 

E se abbiamo poco tempo a disposizione da dedicare allo studio? Beh, allora non ti resta che imparare delle tecniche di apprendimento rapido per ottenere il massimo anche se hai solo 15 minuti al giorno disponibili. (Qui puoi trovare 2 e-book gratuiti con alcune tecniche di apprendimento rapido, oppure leggi i nostri articoli sull'argomento. Se invece preferisci imparare tutte le tecniche per studiare e leggere velocemente puoi fare un percorso di coaching in siete a noi).

 

Le cose belle della vita non si aspettano: si creano.

 

Insomma, diciamo che nel periodo storico in cui viviamo possiamo avere accesso ad una quantità di informazioni che i nostri predecessori non potevano neppure immaginare.

Sta a noi attingere a questo oceano di sapere che è a nostra disposizione e utilizzare le informazioni per trasformare in meglio la nostra vita.

Studiare non deve essere un mero esercizio mentale o imparare la lezioncina da ripetere come dei pappagalli al professore di turno per vedersi scritto un numerino sulla pagella.

Studiare deve essere un'arma a nostra disposizione, uno strumento potente che, associato alla nostra volontà e all'azione, ci permette di creare la vita che vogliamo e non di subirla passivamente.

Buono studio!

 

 

Ti piacciono i contenuti gratuiti di Crea il tuo talento?  Questo articolo ti è stato utile? Se la risposta è sì allora aiutaci a crescere  e condividilo con i tuoi amici!

Stefania Monopoli

Stefania Monopoli è creatrice e autrice del blog Crea il tuo talento. Laureata in Filosofia, ha conseguito un Master in Coaching ed è iscritta al Registro Nazionale dei Coach Professionisti. È co-fondatrice e responsabile del Dipartimento per l’Innovazione dell’Università del Talento. È inoltre la prima Artist Coach italiana e creatrice di Artist Coaching, dove aiuta gli artisti a raggiungere i propri obiettivi di carriera e finanziari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *