7 MODI DIVERTENTI PER MIGLIORARE LA TUA MEMORIA

Anche tu fai parte della schiera di persone che dimenticano facilmente le cose, i nomi delle persone o che faticano a ricordare quello che hanno mangiato ieri sera a cena?

Nessun problema, ecco 7 modi divertenti per migliorare la tua memoria:

 

 

1. SCARABOCCHIA

Potrebbe sembrare che chi fa scarabocchi e disegnini durante una lezione o una riunione sia distratto o immerso in altri pensieri. In verità scarabocchiare aiuta a mantenere il cervello attivo. Alcuni studi dimostrano che le persone che fanno disegnini mentre ascoltano un discorso noioso ricordano il 29% di informazioni in più rispetto a chi ascolta e basta.

 

2. ANNUSA IL ROSMARINO

Gli scienziati hanno dimostrato che annusare il rosmarino migliora la memoria a lungo e breve termine. Tieni una piantina di rosmarino sul tuo balcone e dagli un’annusatina ogni giorno.

 

3. STRINGI IL PUGNO

Una ricerca dimostra che se stringi il pugno per almeno 45 secondi puoi migliorare la tua capacità di richiamare alla mente le informazioni che ti servono proprio perché questo movimento attiva le aree cerebrali adibite ad immagazzinare e richiamare le informazioni.

 

4. RISOLVI DEI ROMPICAPO

Per mantenere il tuo cervello in forma devi farlo allenare. Risolvi dei rompicapo come il Sudoku o il cubo di Rubik. Questo ti aiuterà a migliorare la tua memoria e a rallentare il declino del cervello.

 

5. IMPARA UNA NUOVA LINGUA O UNA NUOVA ABILITÀ

Le ricerche dimostrano che dedicarsi con costanza all’apprendimento di nuove abilità può rafforzare sensibilmente la tua memoria. Inizia ad imparare lo spagnolo o a fare l’uncinetto e vedrai che la tua mente ne trarrà subito dei benefici.

 

6. ESCI DALLA TUA ZONA DI COMFORT

Come ti ho già spiegato nell’articolo Come uscire dalla zona di comfort e superare i tuoi limiti uscire dalla propria zona di comfort è fondamentale per il benessere di una persona. Fare sempre le stesse cose rende il tuo cervello pigro e col tempo questo influisce negativamente sulla memoria. Abbraccia quindi delle nuove sfide, non importa quanto grandi esse siano!

 

7. UTILIZZA DEI FONT INSOLITI

Tutti noi abbiamo dei caratteri che risultano più facili da leggere. Ma dei ricercatori hanno scoperto che uno dei modi migliori per ricordarsi un testo è quello di utilizzare dei font insoliti. Quando qualcosa infatti è difficile da leggere ti obbliga a concentrarti di più con la conseguenza che sarà poi più facile da ricordare.

 

Fonte https://elearninginfographics.com/fun-ways-to-improve-your-memory/

 

Ti piacciono i contenuti gratuiti di Crea il tuo talento?  Questo articolo ti è stato utile? Se la risposta è sì allora aiutaci a crescere  e condividilo con i tuoi amici!

Stefania Monopoli
Stefania Monopoli è creatrice e autrice del blog Crea il tuo talento. Laureata in Filosofia, ha conseguito un Master in Coaching ed è iscritta al Registro Nazionale dei Coach Professionisti. È inoltre co-fondatrice e responsabile del Dipartimento per l'Innovazione dell'Università del Talento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *