5 PASSI PER TIRARE FUORI IL MEGLIO DI TE

Spesso la vita ci mette alla prova. Che sia l’esame di statistica, un nuovo posto di lavoro, un rapporto problematico o una gara sportiva tutti ci troviamo, almeno una volta nella vita, di fronte ad una situazione che richiede il massimo da noi. E in queste situazioni a chi non è mai capitato di scoprire che il più grande ostacolo da superare siamo proprio noi stessi? Ansia, sfiducia, frasi che girano nella testa come “non ce la farò mai” o “non sono abbastanza bravo”, la voglia di rinunciare e mandare tutto a quel paese sono normali, capitano a tutti. Il problema subentra nel momento in cui tutto questo prende il sopravvento e non riusciamo a gestirlo, arrivando addirittura ad auto-sabotarci mettendoci i bastoni tra le ruote da soli.

Che fare allora per gestire tutto questo e tirare fuori il meglio di te? Ecco 5 trucchi semplici e molto efficaci:

 

  1. SMETTILA DI PARAGONARTI AGLI ALTRI

    compare

Lui è più intelligente, io sono più grassa, il mio collega è più capace… A che servono questi paragoni? Semplicemente a tirare il tuo freno a mano! Ognuno di noi è un mondo a sé, con le sue caratteristiche e un vissuto che raramente conosciamo fino in fondo, quindi è inutile fare delle comparazioni. L’unica persona con cui devi fare paragoni sei tu stesso. C’è una bellissima frase che dice che se guardandoti indietro vedi una persona peggiore di quella che sei oggi allora stai facendo un buon lavoro. Stai concentrato su di te, migliora le tue performance senza guardare quelle degli altri e vedrai che sarà tutto più facile e soddisfacente.

 

 

  1. FAI UNA LISTA DEI TUOI PUNTI DI FORZA

critic

Spesso siamo molto duri con noi stessi. Tendiamo a focalizzarci sulle cose di noi che non sono come vorremmo e tralasciamo di ricordarci dei nostri punti di forza. Un po’ per educazione, un po’ per la scarsa autostima a volte se qualcuno ci chiede di fare una lista dei nostri pregi andiamo nel pallone (ho trattato la questione più approfonditamente in questo articolo). Niente di più sbagliato!

Se anche tu sei così prendi subito carta e penna e scrivi tutte le tue qualità. Se fai fatica e pensi di non averne prova a pensare a degli episodi della tua vita in cui hai avuto successo e chiediti: cosa ha permesso ciò? Quali caratteristiche del mio carattere mi hanno portato a quel risultato? Che cosa ho fatto per raggiungere quel traguardo?

Oppure fatti aiutare da qualcuno che ti sta vicino ad individuare i tuoi punti di forza.

Scoprirai di avere molti più pregi di quello che pensi!

 

 

  1. SII PAZIENTE CON TE STESSO

3e9afd4baba7877ad31f88913988038e

E i nostri difetti dove li mettiamo? È vero che abbiamo scoperto di avere tante qualità, ma queste non fanno scomparire per magia i nostri punti deboli… Verissimo, tutti abbiamo aspetti di noi stessi che vorremmo migliorare e addirittura eliminare. Che fare allora?

Sicuramente è importante cercare di fare del nostro meglio per superare le nostre difficoltà, laddove sia possibile. Ma la cosa più importante in assoluto è quella di essere pazienti con noi stessi.

Tutti sbagliano. Anche io e te! Disprezzarsi, odiarsi o punirsi per questo non ha senso, è inutile e controproducente. Non siamo dei robot, siamo umani. Come tratteresti il tuo migliore amico che ha commesso un errore? Ecco, trattati allo stesso modo: sii il migliore amico di te stesso!

 

 

  1. RILASSATI!

original

Ok, vuoi dare il massimo per ottenere il massimo. Gran bella cosa ma… non farti venire un esaurimento nervoso! Che senso ha raggiungere un traguardo ma aver perso serenità e salute? Quindi impegnati, lavora sodo, dai il meglio di te ma impara anche a prenderti dei momenti di pausa. Staccare la spina ti aiuterà a non rovinarti la vita e a ricaricare le batterie per essere al meglio quando riprenderai a lavorare sul tuo progetto. Quindi… rilassati!

 

 

 

  1. RINGRAZIA

6697d8651e47956c73a9f731db3d5d37

È bello avere obiettivi ambiziosi, lavorare per migliorare le cose, raggiungere traguardi. Ma tutti i nostri sforzi non devono farci dimenticare le cose belle che già possediamo e che magari diamo per scontate focalizzandoci solo su quello che non abbiamo e che vorremmo ottenere. Prenditi allora un po’ di tempo ogni giorno, magari la sera prima di addormentarti, per ricordarti di tutte le cose belle che già fanno parte della tua vita e ringrazia te stesso, il mondo e la vita per tutto questo. Vedrai quest’abitudine farà la differenza!

 

Buon lavoro!!!

 

 

Ti piacciono i contenuti gratuiti di Crea il tuo talento?  Questo articolo ti è stato utile? Se la risposta è sì allora aiutaci a crescere  e condividilo con i tuoi amici!

Stefania Monopoli è creatrice e autrice del blog Crea il tuo talento. Laureata in Filosofia, ha conseguito un Master in Coaching ed è iscritta al Registro Nazionale dei Coach Professionisti. È inoltre la prima Artist Coach italiana e creatrice di Artist Coaching, dove aiuta gli artisti a conoscere e sfruttare le potenzialità del mercato dell’arte on-line.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *