10 STRATEGIE PER MIGLIORARE LA TUA AUTOSTIMA

 

Alzi la mano a chi è capitato di non piacersi, di non sentirsi all’altezza di una situazione o di essere a disagio in mezzo ad altre persone.

Se hai alzato la mano non sentirti solo: il 95% delle persone nella nostra società ha problemi di autostima, chi in un modo e chi in un altro.

Tutti nella vita abbiamo vissuto momenti in cui ci siamo autogiudicati in maniera negativa e sono sicura che su una cosa sarai d’accordo con me: non è per niente piacevole né divertente.

È inevitabile: il modo in cui pensiamo a noi stessi determina il modo in cui interagiamo con gli altri. E questo di conseguenza influenza ogni settore della nostra vita: dai rapporti di coppia alla nostra salute fisica, dal successo nel lavoro alle nostre amicizie, dal rendimento scolastico fino alla nostra situazione finanziaria. Tutto è strettamente legato alla stima di sé.

Una bassa autostima non ha mai aiutato nessuno se non a sentirsi depresso, arrabbiato, spaventato e insicuro. Insomma, non c’è proprio niente da guadagnare da una cattiva considerazione di sé!

Ricorda: non permettere mai alla bassa autostima di rovinarti la vita.

Sii determinato nel creare un rapporto positivo con te stesso e segui queste 10 strategie che possono fare davvero la differenza, migliorando la tua autostima e di conseguenza la tua vita.

 

  1. AMA TE STESSO

Il primo segreto è proprio questo: impara ad amare te stesso. Purtroppo a volte è più facile a dirsi che a farsi, ma è possibile imparare ad accettarti per quello che sei e a credere di essere una persona stupenda.

Non fare paragoni con gli altri e non dare a nessuno il potere di decidere come ti devi sentire.

Ogni giorno dì a te stesso che sei speciale. Riconosci i tuoi talenti e le tue qualità. All’inizio potrebbe essere difficile, qualcuno non riesce proprio a vedere i propri pregi… Se anche tu fai fatica non ti preoccupare: tutti siamo speciali, ciascuno a modo suo. Quindi anche tu lo sei.

Scrivi su un foglio tutte le tue qualità e ogni giorno (anche più volte al giorno) rileggile ad alta voce. Vedrai che sentirai subito i benefici!

 

  1. DEFINISCI I TUOI OBIETTIVI

Vagare nella vita senza meta sicuramente non aiuta l’autostima. Ti dà la sensazione di subire la vita, di essere in balìa degli eventi e delle altre persone.

È molto meglio avere le idee chiare su dove stai andando ed essere focalizzato sui tuoi obiettivi. Questo ti farà sentire padrone della tua vita e artefice del tuo destino, con grande giovamento per la tua autostima.

Ti sei mai chiesto dove vorresti essere tra un anno? E tra cinque? Che tipo di persona vorresti diventare? Quali relazioni vorresti avere? E quanto vorresti guadagnare?

Se non l’hai ancora fatto allora fallo!

Definisci i tuoi obiettivi ed elabora una strategia per raggiungerli. Suddividi la tua strategia in piccoli passi e… comincia a fare il primo!

 

  1. CAMBIA LE TUE ABITUDINI

Un detto dice: noi creiamo le nostre abitudini e le nostre abitudini creano noi. Le abitudini hanno una funzione precisa: rendere la vita più semplice. Quando un’azione diventa abituale richiede meno energie sia fisiche che psichiche e la facciamo quasi senza pensarci.

Ma non sempre questo è un vantaggio. Sei sicuro che le tue abitudini siano del tutto corrette? Fai una lista delle tue abitudini e individua quelle che sarebbe meglio cambiare e…cambiale!

Inoltre essere troppo abitudinario può renderti pigro. Prova a fare qualche piccolo cambiamento nella tua vita: inverti la mano con cui ti lavi i denti o segui una strada alternativa a quella che percorri ogni giorno per andare al lavoro. Organizza una serata diversa con la tua famiglia o mangia un cibo che non hai mai assaggiato. Sbizzarrisciti e introduci nella tua vita delle piccole variazioni che possano spezzare le tue abitudini. Vedrai, sarà divertente!

 

  1. IMPARA QUALCOSA DI NUOVO

Imparare qualcosa di nuovo alimenta la stima di noi stessi. Ci sentiamo eccitati, entusiasti e pieni di curiosità quando iniziamo, soddisfatti e fieri di noi quando impariamo.

C’è qualcosa che avresti sempre voluto imparare ma che non hai mai fatto? Magari ballare, o parlare una nuova lingua, o andare in barca a vela…

Fai una lista di tutte le cose che vorresti imparare, scegline una e… inizia a farla! Vedrai, la tua autostima migliorerà!

 

  1. SMETTI DI PERDERE TEMPO

Dove troverai il tempo di imparare le cose che hai segnato nella lista di cui abbiamo parlato sopra? Facile: smettendo di perdere tempo!

Per esempio puoi diminuire il tempo che trascorri davanti alla tv. Fai due calcoli: se ogni giorno (invece di guardare la tv) dedichi un’ora del tuo tempo all’attività che hai deciso di imparare, in un anno avrai ben 365 ore a tua disposizione!

Insomma, è un bel po’ di tempo non trovi?

 

  1. LEGGI

Leggere stimola la mente. Migliora il tuo linguaggio. Arricchisce il tuo bagaglio culturale. Aumenta la creatività. Rafforza la fiducia in se stessi. E chi più ne ha più ne metta!

Quanti libri hai letto negli ultimi sei mesi? Dieci? Due? Uno? Zero?

Molti non lettori si giustificano dicendo di non avere abbastanza tempo da dedicare alla lettura. Anche tu sei uno di loro? In tal caso potresti rivedere le tue abitudini eliminando quelle inutili o dannose (come guardare troppa tv) oppure imparare una strategia di lettura veloce per ottimizzare i tempi. Lo sai che grazie a queste tecniche puoi tranquillamente leggere un libro alla settimana pur avendo poco tempo? Qui puoi trovare alcune informazione sui nostri corsi di studio e lettura veloce.

 

  1. ACCETTA I CAMBIAMENTI

Niente nella vita dura per sempre. Le cose cambiano costantemente, fa parte della vita. Le stagioni si susseguono, noi invecchiamo ogni giorno, le relazioni si trasformano. Cambiare è inevitabile. Tocca a te decidere se farlo in maniera positiva o distruttiva.

Cambiamento è sinonimo di miglioramento se tu ti impegni a fare del tuo meglio. Sempre.

 

  1. TIENI DURO NEI MOMENTI DIFFICILI

Si sbaglia. Si cade. Si fallisce. A tutti capita. In alcuni momenti la vita può essere davvero difficile, ma è importante tenere duro, non lasciarsi andare a andare avanti. Questo rafforzerà il tuo carattere ed essere stato capace di non mollare nelle difficoltà aumenterà notevolmente la stima in te stesso.

 

  1. GESTISCI I PENSIERI E LE EMOZIONI NEGATIVE

Tutti ci troviamo a fronteggiare emozioni e pensieri negativi. È normale, siamo umani e non sempre siamo al top. L’importante è non farsi sopraffare. Impara a riconoscerli e, una volta individuati, accettati per quello che sono e cerca di superarli.

Puoi parlarne con un amico, usare delle tecniche per trasformarli in pensieri ed emozioni positive, meditare. Ci sono molte strategie che ti permettono di gestire e superare le sensazioni limitanti. Una di queste è il coaching. Se vuoi saperne di più puoi scaricare il nostro pdf che cos'è il coaching.

 

  1. SII GRATO

Anthony Robbins dice che il miglior antidoto alla paura è la gratitudine.

Sii grato per tutte le cose positive che ci sono nella tua vita, per tutte le persone che ti hanno aiutato, per il fatto di avere del cibo ogni giorno, di essere in salute, di essere vivo.

Abbiamo la tendenza a focalizzarci sulle cose che non vanno, ma è importante essere grati e gioire per tutte le cose che invece vanno bene.

Tieni un diario e scrivi ogni sera, prima di dormire, tre cose per cui sei grato che hai vissuto durante la giornata. Ti stupirai di quanti motivi hai per essere felice.

Ricordati che non è il successo a condurti alla felicità, ma è la felicità a condurti al successo.

Forse vale la pena imparare ad essere felice?

 

CONCLUSIONI

Se seguirai queste 10 strategie sono sicura che sarai in grado di sentirti meglio con te stesso, di migliorare la tua autostima e di conseguenza la qualità della tua vita.

Sicuramente ci sono tante altre strategie per migliorare l’autostima. Ne conosci qualcuna? Se sì condividila con noi, saremo felicissimi di imparare qualcosa di nuovo!

 

Ti piacciono i contenuti gratuiti di Crea il tuo talento?  Questo articolo ti è stato utile? Se la risposta è sì allora aiutaci a crescere  e condividilo con i tuoi amici!

Stefania Monopoli è creatrice e autrice del blog Crea il tuo talento. Laureata in Filosofia, ha conseguito un Master in Coaching ed è iscritta al Registro Nazionale dei Coach Professionisti. È inoltre la prima Artist Coach italiana e creatrice di Artist Coaching, dove aiuta gli artisti a conoscere e sfruttare le potenzialità del mercato dell’arte on-line.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *